Calcio e solidarietà al Curi

Non solo calcio ma anche solidarietà in occasione della partita Perugia-Venezia, 35/o turno di serie B. Ai vari tornelli dello stadio Curi, durante l'ingresso del pubblico, è stata effettuata una raccolta fondi per sostenere le cure di riabilitazione di Noemi, bimba perugina di 8 anni affetta dalla sindrome di Rett. L'iniziativa è stata resa possibile, come reso noto dalla società biancorossa, grazie al contributo organizzativo dei gruppi di tifosi della curva nord. L'unica possibilità della sua famiglia per aiutarla è andare una volta all'anno a Houston, in Texas per 5/6 mesi, affrontando delle ingenti spese (dai 60mila agli 80mila euro) per sostenere una riabilitazione specifica, cercando di migliorare la qualità della vita di Noemi".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Monterchi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...